Il brano evangelico del Battesimo di Gesù nel fiume Giordano ci aiuta a contemplare la solidale vicinanza di Gesù con l'umanità peccatrice. Immaginarlo in fila che lentamente, rispettando il suo turno, si avvicina a Giovanni Battista per chiedergli...
Domenica ascolteremo un brano di Vangelo che ci consentirà di accogliere alcune esigenze morali concrete che un discepolo di Gesù non può non tenere presente lungo il corso della vita. La pagina si apre con la puntualizzazione...
La seconda domenica di Avvento quest’anno coincide con la Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria e la Liturgia ci fa ascoltare la stupenda pagina dell’Annunciazione. Ciò che balza subito in tutta evidenza in questo brano evangelico...
Gesù è ospite in casa di amici. L'evangelista Luca ci presenta Gesù sempre "in cammino", ma come tutti anche lui sente il bisogno di un momento di riposo, del calore dell'amicizia, dell'esperienza rigenerante dell'ospitalità. Mentre fa esperienza dell'accoglienza di...
La Liturgia della Domenica che segue la Solennità del Natale del Signore ci fa’ contemplare ogni anno la Santa Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria. Quest’anno, nel brano dell’evangelista Matteo che ascolteremo ci verrà presentato il racconto della fuga in...
Giovanni Battista, che incontriamo nel brano di Vangelo della terza domenica di avvento, vive la dolorosa esperienza di una vera e propria crisi di fede. Infatti, sentendo parlare del modo di operare di Gesù si rende conto che non corrisponde affatto...
La liturgia della 2a domenica dopo la solennità del Natale del Signore ci fa riascoltare la stupenda pagina del prologo dell'evangelista Giovanni. Una pagina che non finiremo mai di contemplare e meditare per l'inesauribile ricchezza di insegnamenti in essa contenuti. Riascolteremo...
Video-Commento al Vangelo della 32a Domenica del Tempo Ordinario di don Enzo Caruso, Parroco della Parrocchia Maria SS.ma Annunziata in Brolo.       https://www.youtube.com/watch?v=uodAXJH4atY  
Nella ben nota pagina della parabola del "buon samaritano" ad una lettura non superficiale ciò che colpisce immediatamente è il capovolgimento della prospettiva che Gesù riesce ad operare. Mentre il dottore della legge, oltre a volerlo mettere alla prova...
“Vegliate dunque … tenetevi pronti”. Con questo duplice invito si apre il nuovo anno liturgico con il tempo di Avvento. Siamo dunque esortati a saper “vegliare” e a “tenerci pronti”.