Il Collegio dei Consultori procede dal Consiglio presbiterale. E’ un organismo obbligatorio, poiché svolge nella diocesi numerose funzioni di natura giuridica, che nessun altro organismo può adempiere. Esso è costituito soltanto da sacerdoti, scelti liberamente dal Vescovo tra i membri del Consiglio Presbiterale e la sua durata, stabilita dal diritto, è un quinquennio.

Il Vescovo con decreto n. 45 del 26 aprile 2018 ha nominato componenti del Collegio dei Consultori i rev.mi Presbiteri:

Mons. Giovanni Orlando

Don Basilio Rinaudo

Don Emanuele di Santo

Don Calogero Tascone

Don Vincenzo Smriglio

Don Enzo Fulgenzi

Don Vincenzo Vitanza