L’ordinazione sacerdotale di don Massimiliano Rondinella

Categories: News

Nella Basilica Santuario di Tindari, in un clima di grande festa, si è svolta la solenne concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Guglielmo durante la quale è stato ordinato presbitero il diacono don Massimiliano Rondinella originario della parrocchia San Nicolò di Bari in Santo Stefano di Camastra. Sul finire della sua omelia il Vescovo, rivolgendosi all’ordinando ha detto: “Carissimo don Massimiliano questa sera come chiesa diocesana ringraziamo con  Te … il Signore per il grande del sacerdozio a cui sei stato chiamato. Il dono non è fatto solo a Te, ma anche a tutti noi perché il sacerdozio è per la Chiesa. Questa comunità di presbiteri ti accoglie con tanto affetto e Ti sostiene con la preghiera. Sii sempre fiero di appartenere a questa fraternità sacerdotale alla quale ho lo gioia di affidarti come primo mio figlio che genero nell’ordine del presbiterato”. E ha aggiunto: “Compio questo gesto, che segna l’inizio di un cammino di comunione presbiterale, con intima commozione e con tanta gioia nel cuore. L’ordine sacro del presbiterato ti legherà ancor di più al Vescovo e al presbiterio perché insieme ed uniti possiamo amare e servire la nostra Chiesa”. I canti durante la celebrazione sono stati animati dal Coro Diocesano. La celebrazione è stata trasmessa da Radio Tindari e Telemistretta. Anche nella pagina facebook della Diocesi sono stati trasmessi in diretta i momenti più significativi del rito di ordinazione.

 

Audio della presentazione di don Emanuele Di Santo, Rettore del Seminario clicca qui 

Audio dell’omelia di Mons. Guglielmo Giombanco clicca qui 

Testo dell’omelia del Vescovo: Omelia_Vescovo_Ord_Sac_M_Rondinella

Lascia un commento