Online il nuovo Sito della Diocesi

Categories: News

Comunicare è dell’uomo, da sempre.

La comunicazione favorisce le relazioni tra gli uomini. La Chiesa, fedele al mandato del suo Maestro e Signore, nella sua bimillenaria esperienza di evangelizzazione, ha annunciato sempre e a tutti il Vangelo.

Anche nel vasto e variegato “continente digitale” non può mancare la voce della Chiesa che, con “parresia evangelica” annuncia il primato di Dio e, nello stesso tempo, il doveroso riconoscimento della dignità di ogni uomo e di ogni donna.

In un contesto sociale come il nostro nel quale chi ‘grida di più’ sembra che abbia più ragione, la Comunità cristiana, invece, ritiene che chi ‘grida’, di solito, non dimostra né amore alla verità né tantomeno rispetto per il prossimo.

Alla luce di questa doverosa premessa abbiamo la gioia di presentare il nuovo portale della Diocesi di Patti che intende svolgere il servizio di punto di riferimento istituzionale della comunica­zione diocesana.

Si attendeva da un po’ di tempo!

Eccolo!

A mo’ di battuta possiamo ritenerlo il frutto del confronto e della cordiale collaborazione tra un “immigrato digitale” (don Enzo Smriglio) e un “nativo digitale” (il giovane Samuel Parrino).

Si è trattato sicuramente di un lavoro lungo e impegnativo che non si può ancora considerare concluso.

L’obiettivo che ci siamo prefissi nel realizzare il sito, completamente rinnovato, è stato quello di renderlo più moderno, agile e semplificato, e nello stesso tempo si è fatto di tutto per renderlo maggiormente fruibile dai dispositivi mobili. Infatti, siamo consapevoli che oggi smartphone e  tablet sono per molti il primo e a volte l’unico strumento di accesso alla rete.

Speriamo che il nuovo portale agli occhi dei visitatori si presenti interessante da visitare e dal momento che ci sta a cuore che gli utenti  possano fruire delle opportunità che oggi la rete offre abbiamo inserito le funzionalità di condivisione dei contenuti sui principali social networks, per dare così più voce ai nostri temi e permettere un dialogo sempre più stretto con i nostri visitatori.

E’ chiaro che ci vorrà ancora  del tempo perché tutto sia pienamente fruibile, e per reinserire la grande quantità di contenuti che finora sono stati proposti. Per questo abbiamo ancora bisogno di  consigli e invitiamo tutti a non esitare a contattarci per suggerimenti o richieste, compilando il form che abbiamo deciso di inserire nella “home page” (Per ulteriori info).

Abbiamo fatto coincidere la pubblicazione online del nuovo sito con la festa di San Bartolomeo, Patrono della nostra Diocesi, perché intendiamo mettere ogni nostro impegno al servizio della comunicazione sotto la sua protezione e, mentre ci auguriamo che il nuovo sito corrisponda alle aspettative di chi lo visita, auguriamo a tutti una “buona navigazione”!

don Enzo Smriglio e Samuel Parrino

 

 

Lascia un commento