Mons. Guglielmo Giombanco nominato membro del Consiglio per gli Affari Giuridici della CEI

91

Il Consiglio permanente della Conferenza Episcopale Italiana, riunitosi a Roma nei giorni scorsi, ha nominato Mons. Guglielmo Giombanco membro del Consiglio per gli Affari Giuridici della CEI. Tale organismo è composto da cinque Vescovi eletti per un quinquennio dal Consiglio Episcopale Permanente con il compito di collaborare con gli organi della Conferenza per lo studio di questioni e l’elaborazione di proposte concernenti materie o aspetti giuridici di particolare rilievo.

Al nostro Vescovo giungano le felicitazioni dell’intero Presbiterio e di tutta la Comunità Diocesana.