Il Signore elargisca abbondanti benedizioni
su ogni persona di buona volontà.
+ Ignazio Zambito, Vescovo di Patti

 

Google
 
Carissimi, Gesù Risorto, dopo avere varcato la tomba sigillata e attraversato le porte chiuse del cenacolo, annuncia e dona il vero frutto della Pasqua: “Pace a voi!” ...

Vista della Cattedrale di Patti e del Palazzo Vescovile

Carissimi, la pietà popolare dedica il mese di maggio alla Madonna. Si tratta di dedica consolidata da tradizione lunga, sentita, estesa e ricca di titoli, modalità che con la loro varietà e gentilezza ...

Lettera alle Famiglie

Lettera ai Presbiteri

 

 

Notiziario Maggio 2015 Annuario Diocesano 2015

 

 

 



Atti Vescovili

IV Visita Pastorale

Santuari diocesani

I luoghi della Fede e dell'Arte

I Santi della Diocesi

Visita virtuale
del Museo Diocesano

Visita virtuale
Museo di Gioiosa Marea

Lavori in corso

Pagine e Foto di Vita Diocesana

La catechesi del Vescovo

Il Museo Diocesano
diffuso nel territorio

 

























 

Visita Pastorale a Castel di Lucio

Al suo ritorno da Roma. ove ha partecipato alla sessione annuale della Conferenza Episcopale Italiana, Mons. Vescovo riprende la IV Visita Pastorale nella Comunità di Castel di Lucio.

Programma
- sabato, 23 maggio: celebrazione di apertura;
- lunedì, 25 maggio: incontro con gli studenti, visita alle Istituzioni civili, incontri con gruppi ecclesiali e confraternite;
- venerdì, 29 maggio: visita ammalati, aziende, sodalizi, incontri con cresimandi e giovani;
- domenica, 31 maggio: amministrazione della Cresima e conclusione della Visita.

 

Visita Pastorale a Capizzi

Dopo gli incontri a Mistretta, iniziati nel mese di Aprile ed interrotti per motivi di salute (saranno ripresi successivamente), Mons. Vescovo, dal 10 al 16 maggio 2015 ha svolto la sua IV Visita Pastorale alla comunità parrocchiale di Capizzi.

Fotocronaca del 10 maggio 2015 (accoglienza e celebrazione eucaristica nel Santuario di San Giacomo).
Fotocronaca del 12 maggio 2015 (incontro con operatori scolastici ed alunni delle Scuole, primaria, dell'infanzia e scuola media).
Fotocronaca del 13 maggio 2015 (amministrazione della Cresima nel Santuario di San Giacomo).
Fotocronaca del 16 maggio 2015 (celebrazione eucaristica e conclusione della Visita Pastorale).

 

Alcara Li Fusi - Monastero del Rogato

Sabato, 9 maggio 2015, Mons. Ignazio Zambito ha presieduto la celebrazione eucaristica ad Alcara Li Fusi nel Monastero del Rogato, in occasione della presentazione del restauro dell'affresco della "Dormitio Virginis".

Fotocronaca

 

Celebrazione della Cresima nelle Parrocchie

Sono diverse le comunità parrocchiali della Diocesi di Patti, che in questi mesi riceveranno la visita di Mons. Vescovo per l'amministrazione del sacramento della Cresima.

> > Calendario

 

Giornata Diocesana della Ministerialità e Mandato ai Catechisti e ai Ministri straordinari della Comunione

L'annuale Giornata diocesana della Ministerialità sarà celebrata, sabato 30 Maggio 2015, a Patti nella Basilica Concattedrale "Santi Martiri del XX secolo", con inizio alle ore 17.30.
Nel corso della celebrazione, Mons. Vescovo conferirà il mandato ai Catechisti e ai Ministri straordinari della Comunione, presentati dai rispettivi parroci, con le modalità indicate nel Notiziario Pastorale di Aprile 2015
 

 

Nel mese di aprile 2015 Don Alfonso Sidoti, don Gaetano De Maria e don Giuseppe Lipari, del Clero Diocesano di Patti, hanno concluso la loro esistenza terrena.
 

Don Alfonso Sidoti

E' deceduto, mercoledì, 8 aprile 2015, nella Casa del Clero di Tindari che lo ospitava da circa un  decennio.
Nativo di Gioiosa Marea (5 maggio 1922), trasferitosi con la famiglia a Patti, don Alfonso ha compiuto gli studi umanistici e quelli teologici nel Seminario diocesano.
Ordinato sacerdote il 1° aprile 1945, dopo cinque anni di ministero a Tortorici, ha ripreso gli studi a Roma, conseguendo la licenza in Teologia e in Scienze Bibliche.
Nel 1960, rientrato a Patti, svolge il suo servizio alla Diocesi come docente di Sacra Scrittura in Seminario e arciprete della Cattedrale.
 

 

Don Gaetano De Maria

Anche lui, ospite da qualche anno nella Casa del Clero di Tin
dari, è tornato nella Casa del Padre, Giovedì, 9 aprile 2015.
Nato ad Alcara li Fusi il 5 maggio 1926, dopo aver compiuto gli studi in Seminario, è ordinato presbitero il 22 maggio 1952 dal vescovo Angelo Ficarra.
Inizia il suo ministero sacerdotale nella parrocchia di Acquedolci e successivamente è chiamato a svolgere incarichi diocesani: direttore dell’Ufficio Catechistico, padre spirituale in Seminario, docente nei licei e nell’Istituto Teologico diocesano, Canonico e Presidente del Capitolo Cattedrale.

 

Mons. Giuseppe Lipari

E' deceduto, sabato, 25 aprile 2015, nella sua abitazione di Patti.
Nato a San Teodoro il 16 febbraio 1923, dopo gli studi nel Seminario di Patti, ricevette l'Ordinazione Sacerdotale il 14 ottobre 1945 dal vescovo Mons. Angelo Ficarra.
Dopo alcuni anni di ministero a Cesarò e ad Ucria, fu Parroco a Sinagra e a Patti nella frazione Scala, collaboratore nel Santuario di Tindari, assistente dei Cursillos e dell'Azione Cattolica, canonico penitenziere nella Basilica Cattedrale.

 

Oliveri - Chiesa della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo

Con la realizzazione delle Opere Artistiche (vetrate, ambone, altare, tabernacolo, crocifisso, sede presidenziale, portale) si sono conclusi i lavori di costruzione della nuova Chiesa nella contrada Gelsi del Comune di Oliveri, che sarà dedicata alla Natività di Nostro Signore Gesù Cristo.
Non appena le condizioni atmosferiche lo consentiranno, si darà inizio ad alcuni lavori di sistemazione del sagrato e delle aree esterne. Guarda le foto

 
 
 

Orario Visita al Museo Diocesano Cronotassi dei Vescovi Preventivo Diocesi anno 2013
Opere d'arte contemporanea di Franco Nocera Orario Sante Messe nelle Parrocchie di Patti Consuntivo Diocesi anno 2012
Preventivo Diocesi 2014 (Decreto Assegnazioni)  

Consuntivo Diocesi anno 2013

Le pagine del sito sono curate dalla Segreteria Vescovile - Aggiornamento in data 22 maggio 2015

Testi ed immagini possono essere liberamente riprodotti. Dare cortese comunicazione al Webmaster